29/01/2020

BRUCIORE DI STOMACO - Cause e rimedi

Il bruciore di stomaco è un sintomo molto comune che può essere la spia di diverse patologie “acido-correlate” (gastrite, reflusso gastro-esofageo, dispepsia, gastrite, ulcera).

Quali sono i fattori scatenanti questo problema?

  • Farmaci come l'aspirina, i FANS (farmaci antinfiammatori) e i corticosteroidi
  • Helicobacter pylori produce sostanze in grado di facilitare il danno alla mucosa
  • Alcol
  • Fumo
  • Alimentazione squilibrata e frettolosa
  • Stress

Quali sono i rimedi tradizionali e allopatici per ridurre l’iperacidità?

I Farmaci utilizzati per la cura dell’acidità di stomaco più comuni in commercio sono:

  • Antiacidi
  • H2 antagonisti
  • Inibitori di pompa protonica

Questi oltre a bloccare la secrezione acida hanno però effetti collaterali che portano a ipergastrinemia.

Esistono rimedi naturali per questo tipo di problema?

La malva è un rimedio naturale particolarmente efficace in caso di crampi allo stomaco. Contiene mucillagini che proteggono le mucose dall'azione acida dei succhi gastrici non ha controindicazioni e può essere assunta sotto forma di infuso tiepido dopo il pasto o prima di andare a dormire.

L'aloe vera è portatrice di notevoli benefici soprattutto nel lenire i bruciori, dello stomaco, può essere assunta sotto forma di succo. È efficace berlo prima dei pasti principali per prevenire o ridurre le irritazioni di stomaco ed esofago.

Il ficus carica, le cui gemme riducono il succo gastrico e, ricche di enzimi digestivi, facilitano la digestione degli alimenti.

L'acido alginico è una sostanza naturale che si estrae da alcune specie di alghe. Assunto immediatamente dopo i pasti crea una mucillagine viscosa che funge da barriera fisica proteggendo la mucosa dall'acidità, inoltre non presenta controindicazioni.

Anche i rimedi omeopatici possono essere una valida alternativa :

Nux Vomica, Arsenicum album, Argentum nitricum, Kalium carbonicum, Ignatia amara sono i rimedi più utilizzati; il medico o il farmacista vi consiglierà a seconda delle caratteristiche dei sintomi e del paziente.

Inoltre è possibile intervenire anche con i fiori di Bach:

  • Agrimony è il rimedio per coloro i quali l'acidità di stomaco è il riflesso di preoccupazioni non espresse e fastidi non palesati
  • Willow vale di più nel caso di acidità dovuta a rabbia covata troppo a lungo
  • Crab apple riequilibra lo stomaco
  • Elm è indicato per chi vive oppresso da preoccupazioni e convive con una pesantezza di stomaco che si deve al carico degli impegni presi